Grecia e non solo: il rimbalzo del subcrime sovrano

i segnali di una svolta deflattiva nei mercati covavano da mesi, ne abbiamo discusso qui e lo sapevamo.
Si è sovrapposta negli ultimi mesi la precipitazione della crisi del debito sovrano, per i ruoli degli Stati di ultimi creditori nell’ammortizzare il “buco nero” della Grande Finanza. E le crepe aperte tra le diverse velocità e strutture compresenti nella regione poco ottimale €.
Ma ora i 2 fenomeni (crisi privata e  pubblica) potrebbero anche carburarsi a vicenda, con una bella auto-catalisi da far tremare i polsi. Corvaccio Roubini dice che non è esclusa un’implosione dell’€. E come dargli torto? Non è esclusa affatto, la si gioca nella evoluzione ed autogenesi della crisi.
E smettiamola con posizioni partigiane e superficiali sulla conduzione della crisi di Atene: chapeau al sangue freddo sia di Angela che di Papageorgiou Jr! Basta anche con l’anti-politica:  Antipolitici da 1 a  5 stelle, AVETE ROTTO I  C O G  L I O N I! Questi politici qui (alcuni) hanno le palle e se le giocano pure (voi no). Sono condizioni strutturali E della economia E degli assetti politici di Bruxelles che non hanno retto allo stress. Meno male, così ora qualcosa, in peggio o meglio cambierà.
LA NOVITA’ è che oggi (giovedi 6 maggio) la crisi si ri-privatizza – cedono, si crepano le obbligazioni corporate. Dalla inc**ata  selvaggia e senza vaselina ai cittadini taxpayers, il cerino ripassa anche nelle ricche casseforti dei capitalisti?
DAL TWITTER E BLOG di  @zerohedge oggi giovedi 6 maggio segnaliamo questi 3 “telegrammi”:
1) European Corporate CDS Blowing Out Wider, Xover At 505, HiVol At 152 bps, Public Funding Crisis Becoming Private Again http://bit.ly/daxt0x
2) (ore 13) rumor of Italy downgrade by S&P >> COMMENTO – di qui una polemica furibonda oggi, con Moody che  vede nero e non risparmia l’ Italia e le sue Bancone (too big to fail). Toccata sull’orgoglio, Banca d’Italia ragiona bene a difesa del sistema (ma continua a non dire cosa non va nelle banche). Tremonti se la cava con “Italia vaccinata” non può andare in crisi ?!? (le sue solite imbecillità: lui è anti-proverbiale; razzola  così così, ma predica che è uno schifo; come dimostra il bel libro di Noise From America)
3) New post: Moody’s Sees Contagion Risk For European Banking System http://tinyurl.com/3y52e6h
Poi oggi Piazza Affari ha avuto un grosso scossone al RIBASSO, m ogni medaglia ha il suo rovescio:
wsj
European stock markets have slumped in recent weeks amid fears of contagion from the euro zone sovereign debt crisis. But that may be creating buying opportunities among some European blue chip stocks

http://online.wsj.com/article/SB10001424052748704370704575228150078387286.html?mod=djemheard_t


Per l’Italia, si rimanda per l’essenziale (non c’è proprio pericolo AD OGGI, ma pure nulla di stabile) all’editoriale di Alesina su Il Sole di martedi: RIFORME SUBITO / Farà bene all’Italia un esame di greco. Diciamo  che Tremonti si rivaluta in questa contingenza rispetto a certe critiche al suo operato (non le nostre), ma la sua proverbiale prudenza potrebbe presto non bastare, nello scenario delineato sopra.
In caso di precipitazione, data l’instabilità politica STRUTTURALE dell’Italia (inettitudine assoluta del Ducetto di Arcore, e sua mancanza di maggioranza senza Fini) il cocktail non sarebbe Molotov ma Nucleare. Con rischio di default paese assieme ad elezioni anticipate svolte in condizioni pazzesche e “greche” (anzi peggiori: lì chi governa ha il polso fermo ed il sostegno popolare). Il tutto aggravato dalla nota imbecillità storica della Sinistra Italiana: una sinistra evoluta, moderata e non ideologica avrebbe ucciso il Berlusconismo nella culla, e non saremmo qui ma altrove. Con un debito inferiore al pil, ed un pil assai più vasto. A fare club con la Germania.
Advertisements
Published in: on May 6, 2010 at 3:35 pm  Leave a Comment  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://enzofabioarcangeli.wordpress.com/2010/05/06/grecia-e-non-solo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: